Casi davanti ai tribunali il 15 giugno

Casi davanti ai tribunali il 15 giugno

Il 15 giugno, vari tribunali di Delhi ascolteranno ed emetteranno ordini in relazione ad alcuni casi importanti. Dalla contestazione dell’annuncio del Ministero dell’Interno (MHA) sulla richiesta di domande di cittadinanza sul Citizenship Amendment Act (CAA) recentemente approvato all’audizione della petizione sulla cauzione provvisoria che cita la cattiva salute di Asaram, qui sono programmati alcuni procedimenti giudiziari nel caso di violenza sessuale del 2018. occhio al martedì.

Petizione contro la dichiarazione di cittadinanza del MHA

La Indian Muslim League (IUML), alleata del partito del Congresso in Kerala, si è rivolta alla Corte Suprema dell’India per contestare la controversa decisione del governo guidato dal Primo Ministro Modi di concedere la cittadinanza ai rifugiati delle minoranze perseguitate provenienti da Afghanistan, Pakistan e Bangladesh . Ai sensi della legge sulla modifica della cittadinanza (CAA), 2019. In un ricorso depositato presso la Corte Suprema, IUML sollecita il Centro a revocare il proprio mandato affinché la Corte dichiari di non dover ricorrere alla CAA per l’assenza di norme CAA. Configurato.

Il MHA ha emesso un avviso per l’attuazione immediata di questo ordine ai sensi del Citizenship Act 1955 e le regole formulate ai sensi dell’Act of 2009 CAA, 2019 Regole non sono state ancora formulate.

La IUML ha affermato che gli ordini erano illegali e che se la dichiarazione del Centro fosse stata eseguita e la cittadinanza fosse stata concessa a una religione basata sulla persona, allora lo SC avrebbe attaccato la CAA e avrebbe dichiarato le regole che concedono la cittadinanza sugli stessi criteri del vuoto, applicando la suddetta sequenza .

Casi pendenti presso la Corte Suprema dell’India

1. Domanda di cauzione provvisoria di Asaram

READ  I migliori 30 Cassetta Postale Da Esterno per te

Nel caso dell’aggressione sessuale del 2018, il tribunale festivo della Corte Suprema ascolterà martedì la richiesta di cauzione presentata dal sedicente dio Asaram in cerca di una guida per la cauzione provvisoria per motivi di salute.

2. Caso navale italiano

Martedì la Corte Suprema dell’India ascolterà la richiesta del Centro per l’archiviazione dei procedimenti penali contro due marinai italiani. Lo SC aveva detto in precedenza che il caso sarebbe stato chiuso solo dopo che il governo indiano aveva depositato 10 crore di rupie (come ricevuto dall’Italia) a titolo di risarcimento. Sia Salvador Giron che Massimiliano Lador sono stati accusati di aver ucciso due pescatori indiani al largo del Kerala nel 2012, ma un tribunale internazionale ha deciso che i due dovrebbero essere processati in Italia.

3. Contestare la notifica di cittadinanza alla MHA

La Corte Suprema continuerà ad ascoltare la petizione dell’Indian Union Muslim League che contesta l’annuncio del Ministero dell’Interno di chiedere la cittadinanza ai rifugiati non musulmani provenienti da Afghanistan, Pakistan e Bangladesh in 13 distretti.

Casi pendenti presso l’Alta Corte di Delhi

4. Asif Iqbal Tanha Bail Play

Martedì l’Alta Corte di Delhi emetterà un’ordinanza su un ricorso presentato da Asif Iqbal Tanha, accusato nelle rivolte di Delhi, contro l’ordinanza del tribunale che respinge la sua richiesta di cauzione.

In Russian Avenue Court

5. Caso di frode IRCTC

La corte continuerà ad ascoltare il caso CBI e ED nello scandalo IRCTC che coinvolge Lalu Prasad Yadav.

In Patiala House Court

6. Caso terroristico contro il leader NSCN

La corte continuerà ad esaminare il caso di finanziamento del terrorismo contro il leader dell’NSCN (IM) Alemla Jameer, o Mary Simrang o Atula Dongar, in un caso di finanziamento del terrorismo. Jameer è un ministro di gabinetto del Consiglio sociale nazionale del Nagaland (Isaac Muiwa) ed è la moglie dell’ex capo dell’esercito Naga Funding Simrang, che è noto per essersi recato in Cina nel novembre 2019 con altri due alleati.

READ  Atletico Madrid, le squadre italiane seguono i club della Premier League fuori dall'evento

(Credito immagine: immagine rappresentativa PTI)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

UFFICIOSPETTACOLI.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Ufficio Spettacoli.it