Corona virus: il governo italiano chiude tutte le scuole nelle zone ad alto rischio

Corona virus: il governo italiano chiude tutte le scuole nelle zone ad alto rischio

Il governo italiano ha ordinato la chiusura di tutte le scuole nelle zone a rischio di corona virus in Italia.

Le scuole superiori erano già chiuse a causa della diffusione del virus, ma tutte le scuole ora conosciute come Zone Rosse saranno chiuse.

Dati recenti dal paese mostrano che oltre il 50% dei casi di COVID-19 è dovuto alla nuova variante britannica, che è particolarmente contagiosa.

“La variante britannica ha un certo potenziale di diffusione tra le giovani generazioni”, ha detto in conferenza stampa il ministro della Salute Roberto Speranza.

“Questo ci ha portato a scegliere, il che significa che le scuole a tutti i livelli nelle zone rosse passeranno all’istruzione a distanza”, ha detto.

Ci saranno attività almeno fino al 6 aprile, ma allo stesso tempo verranno allentate alcune restrizioni.

Dal 27 marzo cinema e teatri potranno riaprire in zone di “zona gialla” a bassa incidenza e velocità di trasmissione del virus, ma queste sedi dovranno limitare la capienza al 25%. I musei delle Zone Gialle sono già aperti al pubblico nei giorni feriali e possono aprire nei fine settimana dal 27 marzo.

Palestre e piscine sono coperte. Il resto è coprifuoco a livello nazionale dalle 22:00 alle 5:00 e divieti di viaggio tra le regioni d’Italia.

Nelle ultime settimane sono in aumento nuovi casi tra i giovani in Italia tra gli anziani, un’inversione di come il COVID-19 ha colpito i residenti nei primi mesi dell’epidemia.

Secondo l’ultima classifica entrata in vigore lunedì, solo due delle 20 regioni italiane sono rosse: Basilicata e Molise a sud della penisola.

La Lombardia è classificata come zona arancione nel nord, tra cui Milano, Piemonte e Marche.

READ  I migliori 30 Colore Per Tessuti per te

Quando è entrato in carica a febbraio, il nuovo presidente del Consiglio, Mario Tragi, ha promesso di usare “tutti i mezzi” per cercare di controllare l’epidemia che aveva causato quasi 100.000 vittime in Italia e devastato la sua economia.

Lunedì, l’ex capo della Banca centrale europea ha consegnato la crisi del coronavirus a un militare.

Il Gen. Francesco Paulo Figueroa è stato nominato Commissario Straordinario per le Emergenze Sanitarie in sostituzione dell’imprenditore Dominico Arcuri.

La nuova ordinanza proroga fino al 27 marzo il divieto di viaggio tra le regioni italiane.

Teatri e cinema potranno riaprire nelle Zone Gialle il 27 marzo, con un limite di capienza del 25%, mentre i musei potranno riaprire non solo nei giorni feriali ma anche il sabato.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

UFFICIOSPETTACOLI.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Ufficio Spettacoli.it