L’accordo tra Saratz e l’italiana I Wonder Pictures riguarda il nuovo cinema italiano

L’accordo tra Saratz e l’italiana I Wonder Pictures riguarda il nuovo cinema italiano

Sardes, società di vendita e coproduzione francese, ha stretto una partnership con l’italiana I Wonder Pictures per coprodurre i progetti dei registi cinematografici italiani sotto Radar e distribuirli in Italia e nel mondo.

L’accordo tra I Wonder, uno dei principali distributori italiani di proprietà e in crescita di Andres Romeo, fondatore del Sardes and Biographfilm Festival, guidato dall’ex Wild Punch ex Carol Burton, una società di vendita leader nella Parigi senior, ha suscitato interesse internazionale. Il mercato del nuovo cinema italiano e delle imprese europee va integrato.

“Amanda”, il debutto alla regia della scrittrice Carolina Cavalli nella serie originale italiana di Netflix “Zero”, è la prima collaborazione tra le due squadre.

Ambientato a Torino, “Amanda” è una donna di 24 anni che, dopo un periodo a Parigi, torna nella sua città natale, Torino, dove si sente a disagio, per poi interromperla con un’amica d’infanzia che non vede da adulta. Indica l’inizio di una relazione forte.

“È l’opposto dell’amicizia tra due donne giovani e belle. Possono avere entrambe molto successo, ma sono entrambe in qualche modo sbagliate”, ha detto Burton.

Le riprese di “Amanda” inizieranno a Torino all’inizio di ottobre, con la regista Annamaria Morelli, responsabile di Elsinore Film, I Wonder e Charts. La recitazione è nascosta.

Per quanto riguarda come funzionerà l’alleanza tra Sarets e I Wonder, Bharathan ha detto che i loro piani arriveranno in anticipo e “il modello di investimento è completamente flessibile a seconda dell’opportunità”.

“Vogliamo venire come produttori o co-produttori, e in questo senso vogliamo essere molto coinvolti dal lato artistico e del marketing”, ha aggiunto.

“Quando arriveremo alla nave, otterranno sostanzialmente una parte del loro budget e una fornitura italiana che sarà integrata con la fornitura internazionale”, ha osservato Romeo. “Poiché entrambi i team lavorano insieme, troveranno anche un team di marketing congiunto”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

UFFICIOSPETTACOLI.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Ufficio Spettacoli.it