L’Associazione Italiana Agricoltori lancia una campagna di vaccinazione per gli immigrati a Phoebe

L’Associazione Italiana Agricoltori lancia una campagna di vaccinazione per gli immigrati a Phoebe

Goldreti, un’associazione agricola italiana, ha iniziato a vaccinare i lavoratori agricoli migranti contro il COVID-19 nella città di Focia, nel sud Italia.

L’Associazione Italiana Agricoltori Goldiretti ha annunciato domenica 13 giugno di aver lanciato una campagna nella città meridionale di Focia per vaccinarsi contro il COVID-19 e per concentrarsi su coloro che vivono nei villaggi vicini e lavorano nei campi. Le stesse aziende agricole avevano fatto questa richiesta.

“Tra questi ci sono i cittadini extracomunitari, che costituiscono quasi un terzo della manodopera necessaria a Focia e garantiscono oltre un milione di giornate lavorative all’anno”, ha affermato domenica mattina Savino Muraglia, presidente della sezione regionale Puglia dell’associazione. Presso la sede dell’associazione a Focia è stato allestito un centro vaccinale.

Focus sull'”invisibile”

L’associazione ha osservato che circa 30 allevamenti della regione stanno partecipando alla campagna, con un totale di 300 dosi di vaccini antigovernativi disponibili. Circa 220 cittadini extracomunitari riceveranno la prima dose.

Domenica, Muraklia ha annunciato che una comunità chiamata “ghetto” Gaza Sankara a San Sevro in Focia sarebbe stata vaccinata.

“Si tratta di accelerare la campagna vaccinale e, soprattutto, di coprire una parte della popolazione che può essere considerata invisibile di fronte a questa emergenza sanitaria”.

E’ stato predisposto un apposito percorso di accoglienza e sperimentazione con due schede vaccinali e un’area di osservazione, con procedura di prenotazione – ha detto Goldretty – per aiutare a identificare gli elenchi raccolti dalle aziende agricole della provincia di Focia. Somministrazione del vaccino Pfizer.

Cibo da ‘lavoratori stranieri’ oltre un quarto del Made in Italy

In una nota, Goldretty ha affermato: “A livello nazionale, un quarto del cibo ‘Made in Italy’ è nelle mani di lavoratori stranieri e 368.000 lavoratori in 155 paesi trovano un impiego regolare nell’agricoltura, fornendo il 29% del carico di lavoro totale richiesto nel settore. .”

READ  I migliori 30 Friggitrice Ad Aria Princess per te

“La maggior parte di loro lavora da anni per garantire professionalità e competenza nelle aziende agricole italiane e ogni anno attraversano il confine per tornare nei loro paesi d’origine”, afferma il rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

UFFICIOSPETTACOLI.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Ufficio Spettacoli.it